OFFERTE CAMER WEB CASA

Scopri tutte le offertre Camer Web Luce e Gas per la tua casa

offerta luce e gas più conveniente lecce

SCEGLI L'OFFERTA

PLACET* LUCE FISSO

L’offerta a prezzo fisso definita dall’Autorità

TARIFFE PLACET* LUCE FISSO

* Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela

TARIFFA MONORARIA

L’opzione monoraria è la soluzione migliore per chi consuma l’energia ogni giorno a qualsiasi ora.

TARIFFA BIORARIA

L’opzione bioraria è la soluzione migliore per chi consuma l’energia soprattutto la sera e nel week-end.

Tipologia soluzione

Prezzo

Pagamento

Invio bolletta

Tariffa Monoraria

0,085 €/kWh

Addebito diretto su C.C.

Online o cartaceo

Tipologia soluzione

Prezzo

Pagamento

Invio bolletta

Tariffa Bioraria

F1 0,095 €/kWh – F2/F3 0,075

Addebito diretto su C.C.

Online

I VANTAGGI

ATTIVAZIONE GRATUITA

Zero costi di attivazioneNessuna interruzione della fornituraNessun intervento al contatore

DOMICILIAZIONE BANCARIA

Richiedi l'addebito diretto sul tuo conto corrente per pagare la bolletta senza andare in banca

BOLLETTA DIGITALE

Ricevi la bolletta digitale e paga con l'addebito diretto sul conto corrente o con carta di credito

OFFERTA SU MISURA

Scegli la soluzione migliore in base alle tue esigenze ed ai tuoi consumi energetici
  • ll prezzo di cui sopra si intende comprensivo degli oneri relativi all’art. 11 del D.Lgs 79/99 (cosiddetti CV);
  • Le perdite di rete da addebitare con le modalità previste da ARERA ai sensi della Delibera n° 107/09 – Testo Integrato delle disposizioni in ordine alle regolazione delle partite fisiche ed economiche del servizio di dispacciamento (TIS);
  • I corrispettivi per il servizio di dispacciamento di cui all’art. 24 TIS e di cui alla Delibera 111/06 e s.m.i., così come applicati da Terna all’utente del dispacciamento, tenendo conto delle perdite di rete;
  • Corrispettivi di cui all’art. 25 ai clienti finali aventi diritto alla maggior tutela e il corrispettivo di cui all’art. 25bis del TIS ai clienti finali aventi diritto alla salvaguardia, così come applicati da TERNA.
  • Gli oneri di commercializzazione pari a 10€/Pod/mese;

L’incidenza della sola componente prezzo energia sulla tariffa complessiva ante imposte per una famiglia tipo (abitazione di residenza, 3kW di potenza impegnata, 2700kWh di consumo annuo ripartito per il 34% in fascia F1 e per il 66% in fascia F23) è pari a circa il 59%

Spesa per il trasporto e gestione del contatore

  • Tariffa di distribuzione, misura e relativa commercializzazione così come definite da ARERA ai sensi del Testo integrato delle disposizioni per l’erogazione dei servizi di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica (TIT) e del Testo Integrato delle disposizioni per l’erogazione del servizio di misura dell’energia elettrica (TIME);
  • componenti UC3 e UC6 così come definite nel TIT.

L’incidenza della sola spesa per il trasporto e gestione del contatore sulla tariffa complessiva ante imposte per una famiglia tipo  è pari a circa il 20%

Spesa per gli oneri di sistema

È prevista l’applicazione di tutti gli oneri generali di sistema previsti dalla normativa vigente, in particolare la componente Asos serve per finanziare il sistema di incentivi riconosciuti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e da cogenerazione.

L’incidenza della sola spesa per gli oneri di sistema sulla tariffa complessiva ante imposte per una famiglia tipo è pari a circa il 21%

Altri corrispettivi

  • Il Cliente è tenuto al pagamento degli importi e degli oneri indicati nelle CGF, oltre IVA e imposte, anche relativi a richieste per attività di competenza del distributore inoltrate dal Cliente per il tramite del Fornitore.
  • Al cliente che richiede la fattura in formato elettronico e che opta per la domiciliazione bancaria, postale o su carta di credito dei pagamenti, è applicato uno sconto in fattura pari a 6€/anno. Lo sconto sarà riconosciuto in bolletta pari a 0,50€/mese.

Durata e rinnovo

Il contratto di somministrazione ha durata indeterminata, le condizioni economiche si applicano per 12 mesi a decorrere dalla data di attivazione della fornitura. Con preavviso di almeno 3 mesi dalla scadenza dei 12 mesi il Fornitore invierà al Cliente una comunicazione in forma scritta contenente una proposta di rinnovo della stessa tipologia di offerta. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate.

Richiedi una consulenza gratuita

NUMERO VERDE

SCRIVICI UNA MAIL

INIZIA A RISPARMIARE!

[contact-form-7 404 "Non trovato"]