Una speciale novità per le imprese è arrivata con il nuovo Decreto-legge sui Sostegni. Si tratta di un’agevolazione approvata il 29 marzo c.a. dall’ente ARERA e che consiste in un bonus bolletta per le Partite IVA, incluso lo sconto sul canone Rai.

Ma vediamo nello specifico di cosa si tratta e come si ottiene il bonus.

In cosa consiste il bonus bolletta per le partite IVA

La notizia del bonus bollette è contenuta nel Decreto Sostegni, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 22 marzo 2021. Un’agevolazione per sostenere le tante attività che a causa della presenza del Coronavirus stanno rimanendo chiuse e a quelle ancora aperte, ma comunque in difficoltà.

Si tratta di una riduzione degli oneri per le bollette elettriche e uno sconto del 30% sul canone Rai, in favore di specifiche categorie di imprese, per tre mesi: aprile, maggio e giugno 2021. Le suddette agevolazioni sono state decise dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente) per sopperire ai costi delle utenze elettriche non domestiche (locali e negozi), in relazione a:

  • Trasporto e gestione del contatore;
  • Oneri generali di sistema;

Secondo i dati registrati dall’ente, saranno circa 3,7 milioni le attività commerciali e detentori di partita IVA che potranno usufruire dell’agevolazione nel secondo trimestre 2021. In particolare, il risparmio che si stima è di 70 euro al mese per un contribuente con contratto a potenza 15 kW.

Inoltre, lo sconto riguarda i costi fissi delle utenze elettriche e, automaticamente, il risparmio corposo sarà per gli esercizi chiusi (circa il 70%); mentre le attività che rimangono aperte vedranno diminuire i costi del 20 e il 30% sul totale della bolletta.

Chi sono i beneficiari del bonus bolletta e sconto sul canone Rai per partite IVA

In linea generale, accedono allo sconto sulle bollette i titolari di locali e negozi riguardo le utenze non domestiche. Per l’agevolazione sulla bolletta elettrica sono stati stanziati 600 milioni di euro e i beneficiari sono:

  • Bar;
  • Ristoranti;
  • Esercizi commerciali;
  • Professionisti;
  • Artigiani;
  • Servizi.

Mentre, la riduzione del canone Rai spetta esclusivamente alle strutture ricettive e adibite alla somministrazione e consumo di bevande.

Per ulteriori informazioni in merito all’agevolazione e sulla parte burocratica per richiederla, non esitate a contattarci. Camer Gas & Power sostiene i suoi clienti business con soluzioni su misura e assistenza dedicata per qualsiasi esigenza.

Lascia un commento